incontri

L'arte pubblica
nel torinese

tre piattaforme la mappano e raccontano

21giu 2022

—————

urban lab
piazza palazzo di città 8f
torino

ore 17.30
ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili

si raccomanda di indossare la mascherina all’interno della sede pubblica

L’arte urbana torinese da oggi può contare su tre piattaforme, complementari e interconnesse, che la mappano e raccontano a professionisti, turisti, cittadine e cittadini.

Sono infatti tre gli approcci che hanno guidato i gruppi di lavoro che hanno aggiornato gli strumenti in stretta sinergia per renderli il più possibile complementari.

Un lavoro articolato che ha visto in questi mesi collaborare gli uffici della Città di Torino responsabili per l’arte pubblica, Urban Lab e il Dipartimento DIST di Politecnico e Università di Torino. Mappe, schede informative, ricognizione fotografica sono tra le tante informazioni che si possono trovare su questi strumenti ad accesso libero e costantemente aggiornati per scoprire un patrimonio straordinario, un vero e proprio museo a cielo aperto.

Martedì 21 giugno alle ore 17.30 nella sede di Urban Lab (piazza Palazzo di Città 8f) verranno presentati la sezione del Geoportale dedicata all’arte urbana, Arte per strada Torino e Geografie Metropolitane.

I progetti saranno illustrati dagli assessori comunali Carlotta Salerno (istruzione, giovani, periferie e progetti di rigenerazione urbana) e Paolo Mazzoleni (PRG, urbanistica, edilizia privata, grandi progetti), dalla presidente di Urban Lab Elena Dellapiana, da Luca   Davico, Paola Guerreschi, Luisa Montobbio (Dipartimento DIST di Politecnico e Università di Torino), Marco Ciari (Torino Creativa) e da Donato Gugliotta (Geoportale).

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email