La città delle seconde e terze generazioni

incontro pubblico

18ott 2023

—————

urban lab
piazza palazzo di città 8f
torino

ore 18
ingresso libero fino a
esaurimento dei posti
disponibili

prenota un posto

Le nostre città accolgono una popolazione sempre più diversificata dal punto di vista delle preferenze, degli stili di vita, dell’origine.
Ad alimentare tale diversificazione contribuiscono in maniera determinante i flussi migratori, la cui stabilizzazione ha portato da alcuni anni, anche in Italia, all’irrompere sulla scena pubblica di una “nuova” popolazione, quella delle cosiddette “seconde generazioni”, ossia, figli e figlie di immigrati (o nipoti, nel caso delle “terze generazioni”) nati e cresciuti in Italia. Si tratta di una popolazione giovanile in costante crescita e sempre più visibile anche nella sfera pubblica urbana. Come tale, le seconde generazioni sono spesso al centro del dibattito pubblico e politico, che tende ciclicamente ad associarle a temi quali difficoltà di integrazione, tensioni sociali, ghettizzazione e disagio giovanile – spesso sulla scorta di eventi che hanno luogo in altri paesi europei (per esempio, le cosiddette “rivolte delle banlieue” in Francia).
Su questo sfondo, appare utile una riflessione ponderata che, abbandonando il sensazionalismo, si interroghi sulle vere questioni – opportunità, problemi, sfide, domande – che questa nuova popolazione giovanile solleva in particolare in relazione alla vita quotidiana nelle nostre città e alle politiche urbane.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

programma

Intervengono

Enrico Gargiulo

Docente di Sociologia
Università di Bologna

Abdullahi Ahmed

Consigliere comunale
Città di Torino

coordina

Francesco Chiodelli

Centro di ricerca OMERO
Università di Torino

a cura di

con

contenuti collegati

contatti

urban lab

piazza palazzo di città
10122 torino

orari di apertura

dal mercoledì al venerdì dalle 14 alle 19
sabato dalle 11 alle 19

ingresso libero

L’ingresso è libero alle mostre e agli eventi

come raggiungere urban lab

Tram: 4
Autobus: 11, 19, 27, 51, 57

info

+39 011 553 79 50
info@urbancenter.to.it