mostre

La città dei
beni comuni

26 ritratti e 7 paesaggi urbani per un percorso fotografico
che documenta chi si prende cura dei beni comuni

 PROGETTO EUROPEO
27feb 2020
27mag 2020

—————

INGRESSO LIBERO
piazza palazzo 
di città 8F
dal martedì
al sabato
11 – 18

Chi si prende cura a Torino dei beni comuni? Il progetto fotografico di Laura Cantarella, nato nell’ambito del progetto Co-City, propone un ritratto collettivo delle persone che si adoperano – attraverso attività concrete all’interno dei Patti di collaborazione con la Città di Torino – per la cura e la gestione condivisa dei beni comuni.
Urban Lab, che ha tra i suoi principali obiettivi quello di comunicare la città che cambia, ospita questa mostra che rappresenta una città in cui cittadine e cittadini sono direttamente coinvolti nella gestione dei beni comuni urbani: l’aiuola sotto casa, il giardino di quartiere, la piazza, il cortile della scuola, i luoghi abbandonati.
Sotto i portici di piazza Palazzo di Città sono visibili i ritratti di coloro che agiscono per il bene comune. All’interno di Urban Lab l’attenzione è posta sui luoghi: immagini in cui azioni solitamente svolte in spazi privati avvengono in luoghi urbani, dando nuovo valore e significati alla città intesa come bene comune.
Co-City è il progetto innovativo di promozione della gestione condivisa dei beni comuni realizzato dalla Città di Torino grazie al programma europeo Urban Innovative Actions (UIA).

un progetto di

nell'ambito di

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email