progetti

Climaborough

Costruire città verdi e climaticamente neutrali entro il 2050

 PROGETTO EUROPEO

CLIMABOROUGH intende testare in 14 città europee approcci innovativi di pianificazione urbana (tra cui ClimHub, Climate Sandbox, Climate Services) che possano accompagnarle verso una transizione ecologica e digitale con l’obiettivo di raggiungere la neutralità climatica entro il 2050. Il progetto vuole superare i metodi tradizionali di pianificazione delle città, valorizzando l’importanza dei dati (inclusi quelli disponibili attraverso sistemi GIS) e applicando sistemi di appalti pubblici innovativi.

Le sperimentazioni si concentrano su 4 settori specifici: energia, trasporti, rifiuti, economia circolare. I due hub climatici di cui fanno parte le città coinvolte nella sperimentazione (8 città leader, 4 follower e 2 osservatrici) lavoreranno infatti per testare nuovi servizi e tecnologie che possano raggiungere i seguenti obiettivi: “dai rifiuti alla circolarità” e “da sistemi di energia e mobilità isolati a servizi integrati”.

Urban Lab, insieme ad Energy Cities, ricopre il ruolo di city angel, cioè un vero e proprio supporto operativo per trasferire e adattare le esperienze e le buone pratiche delle città leader verso le città follower. I city angels supportano le città follower a creare le condizioni abilitanti (la pianificazione, il coinvolgimento delle comunità, la co-progettazione, ecc.) che permettono di replicare le innovazioni sviluppate.

Il progetto è coerente con la Missione 100 città climaticamente neutrali entro il 2030 della Commissione Europea di cui fanno parte 6 delle città leader, tra cui Torino.

IL PROGETTO

budget complessivo di progetto

11.586.227,50 €

programma di finanziamento

Horizon Europe

capofila

ANCI Toscana

partner

Helmholtz-Zentrum Hereon (DE); Institut Mines-Telecom (FR); Università di Scienza e Tecnologia della Norvegia (NO); Università di Aalborg (DK); Politecnico di Milano (IT); Syndicat Intercommunal de Gestion Informatique (LUX); Daten-Kompetenzzentrum Städte und Regionen (DE); Fondazione Links (IT); Urban Lab (IT); Energy Cities (FR); E-Zavod (SI); Città di Sofia (BG); Città di Torino (IT); Città di Ioannina (GR); Città di Maribor (SI); ZUM urbanizem, planiranje, projektiranje d.o.o. (SI); Città di Athens (GR); Città di Cascais (PT); Città di Differdange (LUX); Grenoble-Alpes-Metropole (FR); Città di Krk (HR); Città di Katowice (PL); Città di Pilsen (CZ); Città di Prijedor (BA); Agenzia di Sviluppo PREDA Prijedor (BA); Città di Podgorica (ME); Issy Media – Città di Issy-les-Moulineaux (FR).

durata

48 mesi (gennaio 2023 – dicembre 2026)