mostre

Spazi in attesa

una mostra fotografica sui luoghi dismessi in attesa di riconversione
a torino e nella prima cintura dell’area metropolitana

22nov 2016
24mar 2017

—————

INGRESSO LIBERO
piazza palazzo 
di città 8F
dal martedì
al sabato
11 – 18

press

download

Un percorso per immagini – tra i portici di piazza Palazzo di Città e la sede di Urban Lab (ex Urban Center Metropolitano) – attraverso spazi sospesi tra passato e presente, per esplorare alcuni tra i principali edifici e spazi aperti in attesa di nuove destinazioni e per riflettere sui loro possibili modi di riuso. 

Spazi in attesa sono luoghi dismessi, che aspettano di essere riqualificati – fabbriche, palazzi, attrezzature collettive, depositi – e per i quali un processo di trasformazione deve ancora iniziare, o è alle prime fasi, o si è arrestato.

Gli scatti di Bruna Biamino costituiscono un repertorio che non vuole essere esaustivo, ma diventare l’occasione per mettere in evidenza caratteristiche e questioni aperte su un patrimonio materiale, sul quale spesso si sono sovrapposte idee di trasformazione troppo leggere, incapaci di radicarsi agli spazi. 

Il percorso espositivo esterno, sotto i portici di piazza Palazzo di Città, viene ripreso e approfondito all’interno di Urban Lab attraverso quattro chiavi di lettura: fabbriche, patrimonio architettonico, patrimonio del Novecento, caserme. Spunti per stimolare una riflessione sui loro possibili modi di riuso – anche inattesi, temporanei, emergenziali – alla luce di nuovi modi di abitare e di usare la città.

Bruna Biamino
Stabilimenti Viberti
Nichelino

un progetto di

contenuti collegati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email